Un milione di euro al Comune di Rimini per piste ciclabili e pedonali

Sabato 18 Novembre 2017 - Rimini
Pista ciclabile via XX Settembre

Il Comune di Rimini avrà a disposizione quasi un milione di finanziamenti per realizzare le opere in favore della “continuità ciclabile e pedonale” della parte sud della città e il forese con il centro storico. I fondi sono previsti dal Collegato ambientale approvato con 35 milioni di euro dal Governo nel dicembre 2015. Ciò permetterà l’avvio delle procedure per la realizzazione delle opere infrastrutturali previste il cui costo complessivo ammonta a 1.649.000 euro, di cui 989.176 finanziati dallo Stato e 659.824 già previsti nel bilancio 2018 del Comune.

 

 

Gli interventi strutturali previsti, tutti fortemente integrati tra loro, sono quattro con cui si prevede d’abbattere di oltre 600 tonnellate di Co2equivalenti all’anno le emissioni clima - alteranti.

 

Quattro interventi diretti a incentivare la mobilità sostenibile il cui principale, per ruolo strategico e importo, è quello della realizzazione del percorso ciclopedonale protetto che collegherà, lungo 2,2 chilometri sulla via Coriano, Villaggio San Martino alla Statale 16. Ad esso si affianca l’adeguamento funzionale della mobilità ciclabile lungo la via Flaminia e via XX Settembre dal centro Studi al Centro Storico.

 

Ma il progetto prevede anche interventi volti a generare un cambiamento duraturo nelle abitudini di spostamento di lavoratori, studenti e cittadini attraverso una serie d’azioni materiali, come l’aumento delle stazioni di Bike sharing, di Piedibus e Bicibus.