Tutti sommelier con il corso di primo livello dell'A.I.S. a Rimini in quindici lezioni

Giovedì 4 Gennaio 2018 - Rimini
Un sommellier con il "ferro del mestiere"

Dal 12 gennaio verranno approfonditi gli argomenti di viticoltura, enologia, tecnica della degustazione e del servizio

Sbarca a Rimini, all'Hotel Polo in Viale Amerigo Vespucci 23, l’Associazione italiana Sommelier che martedì 9 gennaio presenterà il nuovo percorso formativo in una serata ad ingresso gratuito. Da venerdì 15 gennaio prenderanno il via 15 lezioni serali del corso di 1° livello approfondisce gli argomenti di viticoltura, enologia, tecnica della degustazione e del servizio, a partire dalla corretta temperatura di servizio dei vini fino all’organizzazione e alla gestione della cantina.

L’Associazione italiana Sommelier sarà a Rimini per il corso di qualificazione professionale per Sommelier. All'Hotel Polo in Viale Amerigo Vespucci 23, martedì 9 gennaio alle 20.30 saranno presentati l'associazione, le sue finalità, le sue attività sul territorio e il nuovo percorso formativo in una serata ad ingresso completamente gratuito. Il programma di studio è sviluppato su tre livelli. Al termine di questi, superato l’esame finale, si acquisisce la qualifica professionale di Sommelier A.I.S.. Il corso di 1° livello approfondisce gli argomenti di viticoltura, enologia, tecnica della degustazione e del servizio, che rappresentano le basi della professionalità del Sommelier, a partire dalla corretta temperatura di servizio dei vini fino all’organizzazione e alla gestione della cantina.

Il corso è costituito da 15 lezioni con relatori abilitati A.I.S. durante le quali vengono trattati gli argomenti in programma attraverso una lezione teorica seguita da prove pratiche di degustazione. Inoltre durante il corso è prevista una visita guidata ad un’azienda vitivinicola. Il corso si svolgerà da venerdì 12 gennaio a giovedì 15 marzo 2018 in sessione serale dalle 20.30 alle 23 all'Hotel Polo di Rimini. La quota di partecipazione (458 euro più 80 euro di iscrizione all'A.I.S. Nazionale) comprende anche la fornitura di una valigetta imbottita con bicchieri da degustazione, cavatappi, testi didattici A.I.S., quaderno con le schede per l’analisi sensoriale dei vini ed altri accessori. La quota d’iscrizione obbligatoria all’Associazione Italiana Sommelier dà diritto a ricevere la guida annuale ai migliori vini d’Italia “Vitae”, la rivista associativa trimestrale “Vitae” e la guida "Emilia Romagna da Bere e da Mangiare", all’ingresso agevolato al Vinitaly, oltre a sconti su eventi regionali e/o provinciali. Per iscriversi occorre contattare la delegata di Rimini Nunzia Tesoro (393-9898911; delegatorimini@aisromagna.it) oppure è possibile pre-iscriversi tramite form online all’indirizzo http://goo.gl/7DnybM.