Torna Anticorpi, la cultura contro le mafie dal 12 al 15 dicembre tra Rimini, Riccione e Bellaria

Lunedì 11 Dicembre 2017 - Bellaria - Valmarecchia, Riccione, Rimini
Danilo Chirico, giornalista e autore tv ospite di Anticorpi mercoledì 13 dicembre

Incontri, seminari e spettacoli organizzati dall’Osservatorio sulla criminalità organizzata e per la diffusione di una cultura della legalità della Provincia di Rimini

Quattro giorni per riflettere sulle mafie e la loro diffusione, grazie agli incontri, ai seminari e agli spettacoli organizzati dall’Osservatorio sulla criminalità organizzata e per la diffusione di una cultura della legalità della Provincia di Rimini. Rimini, Bellaria Igea Marina e Riccione si uniscono per offrire momenti di approfondimento e sensibilizzazione sulle mafie, i loro business, la percezione e l’immaginario che ne scaturiscono. Torna, dal 12 al 15 dicembre, il Festival Anticorpi. Tra gli appuntamenti più attesi, la presentazione della ricerca I Confini delle mafie, condotta dalla criminologa Stefania Crocitti.

Torna, dal 12 al 15 dicembre, il Festival Anticorpi: quattro giorni per riflettere sulle mafie e la loro diffusione, grazie agli incontri, ai seminari e agli spettacoli organizzati dall’Osservatorio sulla criminalità organizzata e per la diffusione di una cultura della legalità della Provincia di Rimini. Rimini, Bellaria Igea Marina e Riccione si uniscono per offrire momenti di approfondimento e sensibilizzazione sulle mafie, i loro business, la percezione e l’immaginario che ne scaturiscono. Docenti universitari, giornalisti, avvocati e commercialisti, ma anche musicisti, scrittori, attori, sceneggiatori, disegnatori: sono tanti gli ospiti della terza edizione del festival, nato nel 2015 per contrastare l’infiltrazione della criminalità organizzata nella provincia di Rimini.

Il programma comprende incontri nelle scuole superiori alla mattina, seminari di formazione nel pomeriggio, appuntamenti serali a base di cinema, musica, teatro e letteratura. Tra gli appuntamenti più attesi, la presentazione della ricerca I Confini delle mafie, condotta dalla criminologa Stefania Crocitti ed edita da Carocci, e un tour guidato tra ristoranti, hotel, locali e appartamenti requisiti alle mafie: un’occasione preziosa per scoprire i beni confiscati e sequestrati in provincia. Mercoledì 13 dicembre alle 21, nella Sala del Consiglio comunale di Bellaria Igea Marina interverrà il giornalista e autore tv Danilo Chirico, presidente dell’Associazione antimafie daSud, per presentare "Chiaroscuro" (Bompiani), romanzo in cui racconta luci e ombre della lotta alla ’ndrangheta.

Giovedì 14 dicembre (17.30), al Palazzo del Turismo di Riccione è in programma il seminario Gestione e riutilizzo dei beni confiscati. Nell’occasione viene presentata la prima pubblicazione scientifica commissionata dall’Osservatorio sulla criminalità organizzata della Provincia di Rimini: I confini delle mafie, libro di Stefania Crocitti edito da Carocci e in distribuzione dal 2018. Sempre giovedì 14 dicembre ma alle 21 alla Cineteca comunale di Rimini, sarà proiettato il film di Leonardo Di Costanzo "L’intrusa"; ospite speciale lo sceneggiatore Bruno Oliviero. Venerdì 15 dicembre alle 21.30, allo Spazio Tondelli di Riccione, chiude il Festival Anticorpi la sanguinaria epopea di Pablo Escobar.