Mostre. Domenica il finissage dell'esposizione 'Ragazze nel '68. L'alleanza dei corpi'

Giovedì 18 Ottobre 2018 - Rimini

La mostra, dedicata al precoce movimento studentesco riminese all’interno di 'Rimini

Introdotto da un episodio musicale a tema il finissage di domenica 21 ottobre inaugura alle 17.30 una mostra riallestita e arricchita. A seguire visite guidate dai curatori. In mostra oltre 160 foto, tutte riminesi e in gran parte inedite, scattate da maestri come Silvano Morosetti e Davide Minghini del Carlino o provenienti dagli album di famiglia delle ragazze di allora.

Le foto, ingrandite al massimo, rivelano dettagli significativi e permettono riconoscimenti inaspettati. La prima parte, l'Alleanza dei corpi, presenta foto di cortei, assemblee, sit-in e occupazioni.

Protagonisti non le 'avanguardie', i 'sessantottini', ma la gran massa di giovani che tra il '67 e il '69 costituirono un movimento nuovo. La seconda parte, Ragazze nel '68, racconta, a partire da quell'anno, la precoce nascita e sviluppo del movimento femminile a Rimini.

Al centro delle foto i corpi: non quello che gli studenti dicevano o scrivevano , ma come si muovevano, si vestivano, cosa facevano, in definitiva COME ERANO.

Immagini che rifiutano nostalgia e reducismo mentre parlano all'oggi con parole mute, a partire dal confronto tra le grandi foto e il pensiero radicale contemporaneo di Judith Butler, filosofa femminista americana: L'alleanza dei corpi - Edizioni Nottetempo - che presta il bel titolo alla mostra.