Scuole. Bignami (FI): "Nuovo anno, soliti problemi". Prevista un'interrogazione al Ministero

Martedì 25 Settembre 2018 - Rimini

L’inizio dell’anno scolastico ha fatto emergere problematiche legate alla carenza di docenti e di presidi

Nella provincia di Rimini 17 scuole su 39 sono in reggenza e vi sarebbero ancora diverse cattedre vacanti. Su tali tematiche il deputato di Forza Italia, Galeazzo Bignami, presenterà una interrogazione al Ministero dell’Istruzione.

“Anche sul sostegno, tra infanzia e primaria, si conta che oltre 120 posti saranno assegnati con incarico annuale. Pertanto siamo di fronte a un altro anno di supplenze senza garanzia di continuità didattica e in un settore delicato e indispensabile come quello del sostegno” spiega Bignami.

“Il Ministero deve porre in essere ogni strumento, anche di carattere normativo, volto a evitare che all’inizio di ogni nuovo anno scolastico si ripresentino sempre le stesse problematiche. Auspico che la risposta sia tempestiva e volta alla redazione di una programmazione adeguata e coerente con i tempi della scuola, che consenta di superare tali problematiche già a partire dal prossimo anno” conclude Bignami.