Reati. Classifica del Sole24Ore; On. Morrone (Lega): Insicurezza non percepita ma reale

Lunedì 22 Ottobre 2018 - Rimini
Nella foto: on. Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna

"La classifica dei reati per area provinciale stilata dal Sole 24 ore per il 2017, in pieno regime Pd, pur con leggeri cali percentuali ma solo in alcune voci, non premia le politiche sulla sicurezza delle amministrazioni cattodem dell'Emilia-Romagna, con Rimini che si attesta a un non invidiabile secondo", ha dichiarato in un comunicato l’on. Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna.

"I dati - continua l'onorevole leghista - smentiscono il facile alibi di certi sindaci che parlano di insicurezza solo percepita e non reale e che minimizzano, in questo senso, il ruolo di flussi immigratori incontrollati".

"L'attuale Governo, in pochi mesi, sta procedendo a tappe forzate per invertire questo trend, dando supporto alle Forze dell’Ordine per risolvere, per quanto possibile, la questione sicurezza dopo anni di totale e irresponsabile lassismo. A breve intendo chiedere di convocare anche a Rimini, come accaduto a Forlì, un Tavolo sulla Sicurezza", ha concluso Morrone.