"Rapinata da extracomunitario", ma si è inventata tutto: denunciata 47enne a Campiano di Talamello

Martedì 13 Febbraio 2018 - Bellaria - Valmarecchia
Foto di archivio

Scoperta dai carabinieri, la donna deve rispondere di simulazione di reato

Aveva denunciato di essere stata rapinata di notte da un extracomunitario, ma si era inventata tutto. Per questo una donna di 47 anni è stata scoperta dai carabinieri e denunciata per simulazione di reato. E' successo nell'Alta Valmarecchia, nel Riminese, in località Campiano di Talamello. 

Fin da subito i militari dell'Arma avevano notato anomalie e incongruenze nella ricostruzione della donna: aveva raccontato che uno straniero le aveva preso 100 euro, mentre da Novafeltria andava a piedi a Pietracuta di San Leo, riferendo di aver accettato un passaggio da un nordafricano e che lui l'avrebbe schiaffeggiata e rapinata, prima di fuggire. Tutto rivelatosi invece falso.