Pallavolo / C maschile: il Rubicone sbaglia poco e liquida la Titanservice San Marino (3-0)

Lunedì 18 Dicembre 2017
Una fase del match fra Rubicone In Volley e San Marino

I sammauresi cancellano le ultime prove opache e si mostrano superiori alla seconda in classifica

L'ultima partita prima della pausa festiva nel campionato regionale di pallavolo maschile Serie C Girone B porta sorrisi al Rubicone In Volley, che cancellano le ultime due prove opache, e rammarico tra le file della Titanservice San Marino che, da seconda in classifica non riesce a evitare una sconfitta per 0-3 in trasferta. La decima giornata del torneo vede la formazione del coach Forte interpretare ben l’incontro commettendo pochi errori, grazie anche alla sapiente regia di Muccioli. Ora il Rubicon continuerà a lavorare per mantenersi pronoto alla ripresa del campionato fissata per venerdì 5 gennaio (ore 21.30) a Modena contro l’Artestampa.

Con un secco 3-0 sul quotato San Marino la formazione maschile del Rubicone In Volley chiude il 2017 cancellando per il momento le opache ultime due prove. La formazione del coach Forte ha ben interpretato l’incontro con la seconda in classifica commettendo pochi errori e, grazie anche alla sapiente regia di Muccioli, ha centrato diversi punti con la sinergia degli attaccanti e centrali compresi.

Nel primo set la linea palleggiatore-opposto è composta da Muccioli e Mazzotti, i centrali sono Nori e Antoni, i posti 4 Perini e Silvagni, libero Irio. I padroni casa partono bene 6-2 ma dopo un time out ospite si arriva sul 8-8. Un break del Rubicone mette sotto i Titani sul 14-9, che però reagiscono grazie agli “aces” di Farinelli raggiungendo il pareggio sul 17-17. A questo punto però il coach gialloblù Forte cambia Silvagni con Sirri e proprio quest’ultimo con i suoi attacchi insieme ad un gran muro di Antoni su Farinelli chiude il set per 25-23.

Nel secondo set, sempre con Sirri in campo, i padroni di casa soffrono il ritorno del San Marino che prima 7-11 e poi 11-14 mette sotto il team gialloblù. Quest’ultimi però non demordono, anzi, spinti dal “trio” Nori-Perini-Sirri, prima pareggiano i conti 18-18 ed imprimono anche il break decisivo 23-20 ed a seguire con una combinazione Nori-Muccioli chiudono i giochi sul 25-21.

Nel terzo set solo una formazione in campo: il Rubicone. San Marino si perde e i gialloblù prendono il largo 7-2, 16-7 per chiudere la partita sul 25-15. Combattività, tenacia e buon gioco hanno riportato il sorriso sia alla squadra che al numeroso pubblico sammaurese presente. Ora, malgrado la sosta per le feste, si continuerà a lavorare per mantenere questi equilibri fondamentali per la ripresa del campionato fissata per venerdì 5 gennaio (ore 21.30) a Modena contro l’Artestampa.

Rubicone In Volley-Titanservices San Marino 3-0
(25-23; 25-21; 25-15)
Rubicone: Perini 9, Antoni 10, Silvagni 1, Muccioli 6, Galassi, Sirri 10, Mazzotti 8, Nori 8, Ortolani, Pascucci 2 Iorio (L) n.e. Perrone e Valeriani. Allenatore: Forte.
Titan Service San Marino: Peroni 6, Rondelli 2, Bernardi, Bacciocchi 1, Farinelli 23, Togni 2, Lazzarini Andrea 8, Lazzarini Elia 1, Tentoni (L) n.e. Di Michele e Oliva. Allenatore: Mascetti.