Locali. A Rimini il 22 novembre inaugura Flower Burger, prima burgheria vegana in città

Martedì 20 Novembre 2018 - Rimini
Burgheria vegana

Inaugura giovedì 22 novembre, in viale Vittorio Veneto 1 (sotto il Palazzo Arpesella, lato Riccione) Flower Burger, la prima burgheria vegana di Rimini: una nuova meta per gli appassionati di burger, per gli amanti del cibo buono e sano o semplicemente per chi vuole provare nuovi sapori. Con un’atmosfera friendly che ammicca alla cultura dei figli dei fiori, Flower Burger Rimini, a pochi passi dal mare, propone colorati e naturali burger 100% vegani, composti solo da ingredienti di altissima qualità.


Flower Burger, Cherry Bomb, Tofungo e Spicy Cecio, accompagnati da patate al forno profumate alla paprika, sono solo alcune delle proposte vegan presenti nella carta nel menù di Flower Burger. Il pane, rigorosamente fatto in casa, come le salse, spazia da quello giallo alla curcuma passando per l’ormai iconico nero al carbone vegetale fino al pane Con l’inaugurazione di Rimini, sale a 9 il numero di Flower Burger presenti sul territorio italiano. Il locale si presenta con grafiche colorate e psichedeliche alle pareti, mescolate con arredi in legno naturale e ferro smaltato. Dietro a una tenda colorata anni ‘70 si trova la cucina: un vero laboratorio di sapori! Giovedì 22 novembre, in occasione del party di inaugurazione in programma alle ore 18.30 saranno presenti Aurelio Girelli, franchisee per Rimini e Matteo Toto, ideatore del concept Flower Burger. In perfetto Flower mood verranno offerti mini burger &chips per far assaggiare ai riminesi un arcobaleno di sapori. Musica di sottofondo e un floreale quanto divertente Photo Booth allieteranno la serata.