Istat. Partito il censimento permanente, a Bellaria interessato un campione di circa 420 famiglie

Giovedì 4 Ottobre 2018 - Bellaria - Valmarecchia
Bellaria Igea Marina

Lunedì 1 ottobre è partito il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, che permette di misurare le principali caratteristiche socio-economiche della popolazione dimorante abitualmente in Italia; per la prima volta l’Istat effettua la rilevazione censuaria con cadenza annuale e non più decennale, il che consente di rilasciare informazioni continue e tempestive.


A differenza delle passate tornate censuarie, il Censimento permanente non coinvolge più tutte le famiglie nello stesso momento, ma solo un campione di esse: ogni anno le famiglie chiamate a partecipare sono circa un milione e quattrocentomila. Il nuovo censimento è comunque in grado di restituire informazioni rappresentative dell’intera popolazione, grazie all’integrazione dei dati raccolti con le diverse rilevazioni campionarie svolte, con quelli provenienti dalle fonti amministrative.

I principali vantaggi introdotti dal nuovo disegno censuario sono un forte contenimento dei costi della rilevazione e una riduzione del ‘fastidio’ a carico delle famiglie. Nella Città di Bellaria Igea Marina saranno interessate dal rilievo censuario circa 420 famiglie, la cui scelta è casuale e decisa dall’Istat, tramite diversi tipi di rilevazione; si comincerà lunedì con un “rilievo territoriale”, utile a verificare l’esistenza delle abitazioni e la correttezza dei numeri civici.

Nella seconda parte dei rilievi, in partenza dalla seconda settimana di ottobre, le famiglie saranno coinvolte in prima persona tramite visite a domicilio e con la compilazione di questionari via web. A svolgere queste attività saranno i rilevatori incaricati ufficialmente dal Comune di Bellaria Igea Marina, identificabili per il tesserino con foto fornito da Istat e per il tablet utilizzato a supporto delle verifiche: nel caso in cui fossero interpellati dai cittadini, i rilevatori sono sempre tenuti a dimostrare la loro identità, oltre che l’ufficialità del loro incarico. Per informazioni, è attivo l’Ufficio Comunale di Censimento (0541 343714), mentre per ulteriori approfondimenti è possibile consultare il sito www.censimentigiornodopogiorno.it