Incidente mortale. Schianto fra moto e bici a Riccione: perdono la vita un 42enne e un 75enne

Martedì 10 Luglio 2018 - Riccione
Il pronto intervento del personale del 118 non è servito per salvare le due persone sbalzate sull'asfalto (foto d'archivio)

Tragico scontro sulla statale 16 all'incrocio con via Marsala, in zona Fontanelle (all'altezza del cimitero dei greci): ferito gravemente anche un 25enne

Ancora sangue sulle strade romagnole, in questo caso del Riminese. Due persone sono morte a Riccione in uno scontro avvenuto nella serata di martedì 10, sulla statale 16 Adriatica, all'incrocio con via Marsala, in zona Fontanelle (all'altezza del cimitero dei greci) fra una moto e una bicicletta. Le vittime sono un motociclista di 42 anni di San Giovanni in Marignano e un ciclista di 75, residente a Monza. 

Una terza persona di 25 anni è rimasta ferita e trasportata in ospedale a Rimini.

Secondo una prima ricostruzione della polizia municipale di Riccione, per cause ancora da appurare attorno alle 19.30 la bicicletta e la moto si sono scontrate: lo schianto è stato violento e sia il 42enne motociclista che il pensionato sono sono stati sbalzati sull’asfalto, perdendo la vita. Il pur immediato intervento dei mezzi del 118 con ambulanza e auto medicalizzata è stato purtroppo inutile: vani i tentativi dei sanitari di rianimarli sul posto. Il 25enne è invece ricoverato in gravi condizioni.