Immigrazione. La Polizia denuncia tre clandestini che vivevano all’interno di un residence

Venerdì 2 Novembre 2018 - Rimini

Gli agenti delle Volanti della Polizia Rimini, con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine di Bologna, hanno controllato un residence di viale Bergamo che ospitava una ventina di persone, tra cui tre cittadini di origine tunisina di 26, 60 e 61 anni che sono stati denunciati poiché irregolari sul territorio. Segnalato all’Autorità Giudiziaria il gestore della struttura, un sanmarinese di 44 anni, per la mancata comunicazione delle persone alloggiate nella struttura ricettiva.

 

Nei confronti dei tre soggetti irregolari sul territorio sono state avviate le procedure di espulsione dal Territorio Nazionale, con accompagnamento presso un centro di permanenza per il rimpatrio. -