Enogastronomia. Al via il concorso a premi "Vinci gustando la Romagna" presentato oggi a Cervia

Lunedì 13 Maggio 2019
Un momento della presentazione del concorso a Cervia

Il progetto delle Confartigianato di Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini, AssaporaLa Romagna, diventa ufficialmente romagnolo. Si è tenuta questa mattina, lunedì 13 maggio, a Cervia, alla Torre San Michele, la presentazione del concorso ‘Vinci gustando la Romagna’ dedicato ai clienti degli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa “AssaporaLa Romagna”. Il concorso, mette in palio premi settimanali e mensili consistenti in prodotti enogastronomici locali della Salina di Cervia ed un maxi premio finale costituito da una prestigiosa ceramica faentina della Bottega Ceramica Gatti 1928.


Partecipare al concorso è molto semplice: occorre recarsi in una delle attività aderenti, scansionare il QR CODE che verrà fornito e successivamente registrarsi compilando il form con i dati richiesti. Una volta effettuata la registrazione, l’utente potrà partecipare all’assegnazione dei premi in palio. Tutte le informazioni dettagliate sul concorso, attivo dal 13 maggio al 5 agosto, si possono trovare all’interno del sito www.assaporalaromagna.it.

AssaporaLa Romagna è un progetto nato in provincia di Ravenna che oggi alla presenza di Stefano Bernacci (Segretario Confartigianato Cesena), Marco Valenti (Vice Segretario Confartigianato Forlì), Tiziano Samorè (Segretario Confartigianato Ravenna), Massimo Crociati (Segretario Confartigianato Rimini), oltre ad alcuni rappresentanti delle istituzioni locali e regionali, diventa ufficialmente romagnolo. Questo progetto nasce per valorizzare le eccellenze enogastronomiche del territorio.

L’obiettivo del portale è, infatti, offrire a tutte le aziende aderenti l’opportunità di inserirsi in un importante circuito promozionale del territorio e stimolare turisti e residenti alla scoperta della grande offerta enogastronomica della Romagna. Ad oggi, sono oltre 130 le attività coinvolte che rappresentano la tipicità romagnola: gastronomie, piadinerie, pastifici, forni, mulini, gelaterie, pasticcerie, produttori di vino, produttori di birra, produttori di carni e insaccati, ecc.

"Le nostre associazioni - dichiara Tiziano Samorè di Confartigianato Ravenna - collaborano da tempo, oggi presentiamo un progetto che valorizza le eccellenze del territorio. Crediamo fortemente nel suo sviluppo e nelle opportunità che può offrire anche per una valorizzazione turistica. Vogliamo dare risposte alle qualità dei nostri associati".

"AssaporalaRomagna - afferma Stefano Venturi di Confartigianato Cervia - nasce dalla volontà della Confartigianato per valorizzare le imprese del settore enogastronomico. Queste imprese realizzano prodotti che sono eccellenze. Si pensi al fatto che la regione Emilia Romagna è la prima in Italia con 44 prodotti DOP e IGP. Siamo nella regione che rappresenta il cuore delle eccellenze. Con AssaporalaRomagna diamo dignità e supportiamo queste imprese. Il portale consente a queste ultime di promuoversi al di fuori del proprio negozio. Sono già oltre 130 le imprese che hanno aderito al portale".

"Oggi presentiamo - aggiunge Stefano Bernacci, Confartigianato Cesena -  uno sforzo collettivo per portare avanti un progetto unico. Questo è l’avvio di un percorso che supera le contrapposizioni locali. I nostri progetti hanno una dimensione romagnola".

"Vorrei sottolineare - continua Marco Valenti di Confartigianato Forlì: la valenza turistica del nostro progetto. Inoltre attraverso questo progetto si fà promozione delle piccole imprese che realizzano prodotti tipici".

"Vorrei porre l’accento - sottolinea Massimo Crociati di Confartigianato Rimini - sulla necessità di aver un territorio coeso utile per valorizzare i prodotti di questa terra. La Romagna potrebbe essere una piccola città metropolitana".

"Ringrazio Confartigianato - dichiara Luca Coffari, sindaco di Cervia:per aver realizzato questo progetto che ha tutti gli elementi giusti per avere successo, lo dimostra il fatto che anche la regione lo ha sostenuto. Voi siete stati capaci di unire Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini ed è molto positivo, vi faccio i miei complimenti. Speriamo che questo sia l’inizio di un percorso. L’idea del concorso è molto bella e fidelizza i clienti".

"Faccio i complimenti alla Confartigianato. E’ un progetto di area vasta, utile nel contesto nazionale del brand Romagna poiché contribuisce a rafforzarlo e dà visibilità al nostro territorio. Questo progetto valorizza autenticità e originalità delle produzioni alimentari romagnole. Il concorso a premi alza l’attenzione e crea valore aggiunto al territorio" conclude Andrea Corsini, assessore Turismo e Commercio Emilia-Romagna.