Cronaca. Ruba all’interno di un supermercato a Rimini, arrestato dalla Polizia

Mercoledì 10 Ottobre 2018 - Riccione, Rimini
Foto di repertorio

In manette un 51enne di Riccione

Nel pomeriggio di martedì 9 ottobre un equipaggio delle Volanti della Questura di Rimini è stata inviato al centro commerciale “I Malatesta” da dove era giunta una segnalazione di un furto all’interno del relativo ipermercato. I poliziotti intervenuti - come spiega un comunicato stampa - hanno subito ricostruito quanto poco prima accaduto 

Il personale addetto alla vigilanza, mediante il sistema di videosorveglianza, aveva infatti notato un uomo che si aggirava con fare sospetto nelle corsie dell’esercizio commerciale e, in particolare, nella corsia dedicata all’elettronica. Dopo aver prelevato alcuni prodotti, l’uomo ha iniziato a danneggiare alcune confezioni tentando di occultarne il contenuto all’interno del giubbotto e all’interno del proprio zaino. 

L’uomo successivamente si è disfatto anche delle confezioni vuote nascondendole dietro i bancali d’acqua per poi proseguire la normale spesa, portandosi alle casse automatiche dove ha pagato alcuni prodotti di poco valore. Il personale della vigilanza ha così chiamato la sala operativa della Questura che ha inviato il personale sul posto. 

I poliziotti hanno quindi tratto in arresto per tentato furto aggravato di 2 casse bluetooth e un depilatore elettrico da donna un uomo del 1967 residente a Riccione e originario della Calabria, poi processato per direttissima.