Comune di Rimini. Cordoglio per la scomparsa di Massimiliano Filippini, ex consigliere e assessore

Mercoledì 13 Giugno 2018 - Rimini
Massimiliano Filippini

Fece parte della Giunta (delega all'istruzione) con i sindaci Conti e Chicchi

L’Amministrazione comunale di Rimini si associa al dolore dei famigliari per la scomparsa di Massimiliano Filippini, che dopo una lunga malattia si è spento a 80 anni nella serata di martedì. Filippini ricoprì la carica di assessore all’Istruzione nelle Giunte Conti e Chicchi. Proveniente e rappresentante del mondo della scuola, Filippini fu per lungo tempo preside dell’Istituto professionale per il commercio “Luigi Einaudi”. All’indomani dell’esperienza amministrativa ricoprì anche l’incarico di Segretario dell’associazione Fondazione Federico Fellini.

Consigliere comunale già nel 1983, fu confermato alle elezioni del 1985 quando venne chiamato a partecipare alla prima Giunta del Sindaco Massimo Conti, per poi tornare in Consiglio comunale con le elezioni del 1990. Ricoprì la carica di assessore nella prima Giunta Chicchi del giugno 1992.

"Alla famiglia di Massimiliano Filippini il cordoglio dell’Amministrazione comunale", si legge in una nota del Comune di Rimini.

I funerali sono in programma venerdì 15 alle ore 16 alla Chiesa di Bellariva.