Cinema. Il Festival di Bellaria apre il 27 dicembre con un omaggio a Bacalov e alle colonne sonore

Venerdì 21 Dicembre 2018 - Bellaria - Valmarecchia
Immagine di repertorio (Stokpic CC0 Creative commons)

Conto alla rovescia per l’inizio di "Bellaria Film Festival”, giunto alla 36sima edizione: si parte il 27 dicembre, con l’apertura del presidente di giuria Moni Ovadia e i primi documentari in gara nelle categorie Bei Doc e Bei Young Doc, dedicata ai registi under30. Accanto ai documentari in concorso, la prima giornata propone uno dei momenti principali della programmazione: la retrospettiva sul cinema internazionale, con l’omaggio al Premio Oscar Luis Bacalov e alla musica nel cinema. Il festival termina il 30 docembre.

 

Sono 93 i documentari che sono stati ammessi alle selezioni, 18 dei quali in gara suddivisi tra le categorie Bei Doc e Bei Young Doc (Under30). Saranno valutati in base alla loro inerenza e alla loro capacità di focalizzare i contenuti dell’articolo IX della Costituzione Italiana, tema del festival di quest’anno (La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione).Qui il programma completo