BASKET / Dany Riccione sconfitta in casa all'overtime dall'international Imola per 76 a 73

Martedì 23 Ottobre 2018 - Riccione
Alessio Mazzotti

Grande prova di Alessio Mazzotti

Over-time fatale alla Dany Riccione che, dopo una battaglia punto a punto, si arrende alla formazione imolese dell’International Basket al primo tempo supplementare (73-76). Ancora un approccio non positivo per i ragazzi di coach Maurizio Ferro ma stavolta, come già successo la settimana prima a Castelmaggiore, la super rimonta non si concretizza interamente. Dopo aver chiuso sotto di 10 punti il primo tempo, i Dolphins tirano fuori il carattere nella ripresa fino a raggiungere la Curti Imola alla sirena finale sul punteggio di 62-62.


Tutto rimandato al supplementare quando però la fatica per la lunga rincorsa comincia a pesare sulle pur giovani gambe biancazzurre fino a cedere definitivamente il referto rosa agli ospiti che ,alla palestra di via Forlimpopoli, riescono a cogliere la prima vittoria stagionale. Per la Dany invece il parquet di casa resta per il momento stregato (due ko in altrettante partite). Sulla sconfitta numero due in campionato pesano non poco l’imprecisione dalla lunga distanza (9/33 da tre punti) e pure qualche libero sbagliato di troppo (16/23 dalla lunetta) oltre alle troppe palle perse (23). Citazione individuale per il giovanissimo Alessio Mazzotti (ala classe 2003) che, oltre a mettere 14 punti a referto, strappa 12 rimbalzi e recupera 7 palloni. Prossimo impegno per la squadra di coach Ferro venerdì a Bologna.

Tabellino.
Dany Riccione. Diagne 9, Medde 17, Pierucci 10, Puzalkov 2, Amadori 9, Chistè 11, Martinucci ne, Adduocchio, Serafini 1, Mazzotti 14, Carlini ne, Zavatta ne. All. Ferro
Imola. Dirella 15, Canovi 8, Bollati, Verde 15, Wiltshire 9, Ricci Lucchi 2, Franzoni, Spinosa 3, Poli 5, Ravaglia 2, Barba 1, Alberti 16. All. Sant