Anche gli Americani in gara al Sigep di Rimini nella coppa del mondo della gelateria

Venerdì 5 Gennaio 2018 - Rimini
Un'immagine del Sigep

Sigep 2018 che si tiene a Rimini dal 20 al 24 gennaio, propone come ogni anno la Coppa del Mondo di Gelateria che quest'anno vedrà la partecipazione anche dei gelatai USA, guidati dal team manager Randy Torres. Competeranno con i rappresentanti di Argentina, Australia, Brasile, Corea, Francia, Giappone, Marocco, Polonia, Spagna, Svizzera e Ucraina. Non partecipa l’Italia, campione mondiale in carica perché da regolamento è esclusa nella edizione di quest’anno.

 

 

All’interno del mercato internazionale del gelato – che può contare su oltre 100.000 gelaterie in tutto il mondo per un fatturato annuo di oltre 15 miliardi di euro, con una crescita media del 4%, gli Stati Uniti sono il Paese più ‘caldo’. Il mercato è in costante crescita, con potenzialità enormi che le aziende più strutturate stanno coltivando da tempo e con le iniziative promozionali (in particolare Gelato World Tour e Gelato Festival) che alimentano l’interesse dei consumatori.

 

Sono ormai arrivate a 1.000 le gelaterie artigianali negli Usa, un valore che ha ampissimi margini di miglioramento. Dai 410 milioni di dollari di vendite nel 2009 si stima una crescita a oltre 430 milioni nel 2017 per arrivare a 473 milioni di dollari nel 2020.