Al via il 18 novembre la stagione teatrale del Teatro della Regina a Cattolica

Domenica 12 Novembre 2017 - Cattolica - Valconca
Pinocchio (immagine tratta dal sito ufficiale del teatro)

La danza e la musica d’autore, la fiaba e le grandi narrazioni si fanno protagoniste del palcoscenico attraverso acclamati nomi dello spettacolo e delle arti contemporanee e internazionali. Prende il via il 18 novembre la stagione del Teatro della Regina di Cattolica (www.teatrodellaregina.it) diretto da Simonetta Salvetti in collaborazione con il Circuito Regionale dell'Emilia Romagna di ATER – Associazione Teatrale Emilia-Romagna. Quest'anno con una grande novità: la contaminazione, dal richiamo più sperimentale, del cartellone Snaporaz: 20 le date in programma fino al 22 marzo 2018, di cui 9 di prosa, 5 di danza, 3 di comico e altrettanti di musica.

 

 

Comune denominatore delle proposte in calendario il desiderio di racconto, di fiaba, di sogno che solo i grandi romanzi e le storie intense sanno tramandare (qui il programma completo). Il tutto trasmesso dalla raffinata arte di protagonisti di primo livello che spaziano sia sulla scena internazionale, come l'artista Courtenay Stevens, la vocalist cosmopolita Sarah Jane Morris, l’amatissimo e storico Balletto Yacobson di San Pietroburgo, che nazionale quali Marco Paolini, Alessandro Bergonzoni, Milena Vukotich, Vittorio Sgarbi, Paolo Cevoli, Raoul Bova, Ferruccio Soleri, Silvio Castiglioni, per citarne alcuni.

 

Grandi nomi, abbinati a contenuti di altrettanto spessore che appartengono al bagaglio letterario più classico, ora seducente come solo il tango saprà essere in Romeo y Julieta tango, ora drammatico come nell’adattamento de Il Giocatore di Vitaliano Trevisan da Fëdor Dostoevskij, ora dai toni deliziosi della commedia nelle Sorelle Materassi, o narrativi come in Pinocchio. Altissimi appuntamenti di spettacolo saranno donati al pubblico di Cattolica con l'omaggio all’arte in Michelangelo con Vittorio Sgarbi e alla musica di Lucio Battisti.